MONTE CASTEL GIUDEO E LA VALLE DELLA MINIMELLA

Piacevoli e suggestive sono le escursioni, a piedi o in bike, in questa valle molto stretta che inizia dalle falde settentrionali del Monte Castel Giudeo (1.037 m), si allarga un po’ nei pressi di Ruffignano e Falzano e poi si richiude tra Monte della Piana (917 m) e Monte Castellare (876 m). Nonostante le difficoltà morfologiche, in questo territorio frequentato fin dall’antichità sorgono molti borghi dai trascorsi importanti: Bagnolo, Piegaio, Ruffignano, Vaglie, Poggioni (col suo castello esistente fin dal 1117), San Pietro a Dame e Falzano. La Pieve di Falzano, nota già dal Medioevo, venne distrutta nel 1944 in una delle stragi naziste più feroci del territorio. Oggi è stata ricostruita per volontà degli abitanti e vi è stato realizzato un memoriale.

INFO POINT

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X