photo-2021-11-26-17-06-50-2

Natale a Cortona

Dal 27 novembre a Cortona si accenderanno le luci di Natale, il grande albero e le luminarie. Inoltre si darà avvio a spettacoli e intrattenimenti che creeranno un’atmosfera suggestiva, con artisti di strada del circo bianco e musica. Da sabato 27 aprono i mercatini nelle tre piazze cortonesi, un’offerta che va a rafforzare la proposta commerciale del centro storico; tante attività hanno scelto di puntare su questo evento per promuovere prodotti artigianali ed eccellenze enogastronomiche. Dallo stesso giorno apre la Casa di Babbo Natale, sarà attivata la pista sul ghiaccio, la prima «nevicata» è fissata al 19 dicembre. Per informazioni generali: 0575637274 Per prenotare la presenza ai singoli appuntamenti verificare le modalità previste nelle singole voci.

Tutte le attività saranno svolte nel pieno rispetto delle normative anti-contagio, nel programma è annunciato il ritorno della festa di San Silvestro in piazza, della Colazione al Museo e del Concerto di Capodanno.
L’inaugurazione si terrà in piazza della Repubblica alle 16,30, i protagonisti della prima giornata saranno i bambini delle scuole che reciteranno le loro poesie. Un progetto a cui ha lavorato l’assessorato all’Istruzione insieme agli istituti scolastici. Gli alunni saranno protagonisti anche di alcuni progetti legati ai presepi e al tema di questa edizione del Natale, ovvero «la città degli angeli».

Quest’anno infatti il periodo delle feste si lega all’identità di Cortona come città d’arte, ma interessa anche le frazioni con l’abbinamento di un colore per ogni paese del territorio. La presenza degli angeli è una caratteristica storica di questo luogo, si pensi all’Annunciazione del Beato Angelico o a quella di Pietro da Cortona, senza dimenticare un’infinità di angeli e «puttini» che si ritrovano in tantissime opere come al Palazzone (di scuola Raffaelliana) oppure quelli presenti nei dipinti di Luca Signorelli (l’artista sarà celebrato con una grande mostra nel 2023). Di angeli si riempiranno anche le vetrine dei commercianti cortonesi, grazie alla collaborazione fra assessorato alle Attività produttive e le associazioni di categoria del commercio.

Il programma è stato presentato dal sindaco di Cortona Luciano Meoni, dall’assessore alla Cultura Francesco Attesti, insieme a Caterina Cittadini della cooperativa Montagna Cortonese, Silvia Vecchini di Omnia Tourist Service, Lucio Gori di Confesercenti e Carlo Umberto Salvicchi di Confcommercio. Le iniziative sono sostenute anche dagli sponsor Banca Popolare di Cortona, MB Elettronica, Valdichiana Village e da numerose attività commerciali del territorio. Il programma è arricchito dalle numerose associazioni e istituzioni culturali coinvolte, fra queste l’Accademia Etrusca ed Aion Cultura per il Maec, l’Accademia degli Arditi per il Teatro Signorelli e il Consorzio Vini Cortona.

interno flyer corretto_def vettoriale
interno flyer corretto_def vettoriale
interno flyer corretto_def vettoriale
Esterno flyer corretto_def vettoriale
photo-2021-11-26-17-06-50

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X