Piazza Signorelli

Piazza Signorelli

Cuore pulsante della vita cittadina fin dall’antichità, su piazza Signorelli si affacciano alcuni degli edifici più significativi di Cortona: Palazzo Comunale, Palazzo Casali, il Teatro Signorelli (link). Del Palazzo Comunale qui si scopre la parte più antica, quella legata alla Sala del Consiglio e alla prima struttura medievale dell’edificio, riconoscibile in facciata dalle piccole bifore e trifore nonché dagli archi e dalla scala di accesso alla Sala del Consiglio.

Quest’ultima, tuttora sede del consiglio comunale, è anche sede privilegiata per i numerosi matrimoni che si celebrano a Cortona. Il nucleo originale di Palazzo Casali risale al XIII-XIV secolo quando fu abitato dalla famiglia dei Casali, signori di Cortona, poi è stato oggetto di vari rifacimenti che lo rendono oggi uno dei palazzi più fotografati di Cortona. Conosciuto anche con il nome di Palazzo Pretorio, per aver ospitato i commissari fiorentini sul finire del Medioevo (come dimostrano i numerosi stemmi sulla facciata laterale e sul cortile interno) ospita oggi il MAEC-Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona, l’Archivio storico, la Biblioteca comunale e l’Accademia Etrusca (link vari). Il Teatro Signorelli, tutt’oggi sede di una intensa stagione teatrale e del cinema cortonese, sorge sul luogo in cui anticamente era la Chiesa di Sant’Andrea. Il loggiato è quanto rimane della ristrutturazione delle Logge del Grano.

INFO POINT

GALLERIA FOTOGRAFICA

Mappa

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X