VAL DI PIERLE

La più orientale ed ampia tra le valli cortonesi, la Val di Pierle è formata dal torrente Niccone ed è abbracciata dal Monte Maestrino (815 m), Monte Ginezzo (928 m), Monte della Croce (895 m) e Monte Corvino (839 m). Dominata dall’imponente Rocca di Pierle, è la parte più abitata della montagna cortonese; presenta numerosi borghi e suggestive testimonianze archeologico-storico-artistiche che invitano a perdersi tra boschi, castelli e pievi: Pieve di San Donnino a Rubbiano, San Donato in Valle Vico, il Castello di Sorbello sono tutte perle intarsiate in una natura emozionante e pressoché incontaminata. Centro principale è Mercatale.

INFO POINT

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X